Cha gio (Involtini primavera) – Ricetta dal Vietnam

Cha gio (Involtini primavera vietnamiti)

Ingredienti per 6 persone:

20 sfoglie di riso secche

Olio per friggere

1 lattuga

50 gr di germogli di soia

Carote e ravanelli sott’aceto

Per il ripieno:

500 gr di macinato di maiale

200 gr di gamberetti

100 gr di polpa di granchio

Scalogno tritato finemente

3 spicchi d’aglio

½ carota

1 albume (facoltativo)

1 cucchiaio di pepe bianco macinato

1 cucchiaio di zucchero

1 pizzico di sale

3 cucchiai di salsa di pesce

Per guarnire:

coriandolo, menta e basilico asiatico

 

Tritate finemente i gamberetti e gli spicchi d’aglio. Tagliate a cubetti la carota. In una ciotola abbastanza ampia mescolate bene tutti gli ingredienti necessari per il ripieno.

Preparate una bacinella di acqua tiepida e immergetevi, velocemente, tutte le sfoglie di riso in modo da ammorbidirle. Appoggiatele su dei cenci umidi, appiattitele un pochino con le mani e ponetevi al centro un bel cucchiaio di ripieno. Richiudetele con le mani fino a formare degli involtini. In una pentola (wok) fate scaldare l’olio fino a quando non sarà bollente. Immergetevi gli involtini per pochi minuti, avendo cura di girarli di tanto in tanto, fino a quando non risulteranno del tutto dorati. Utilizzate una schiumarola per toglierli e tamponateli delicatamente con della carta da cucina per eliminare l’olio in eccesso. Mettete gli involtini nel piatto da portata guarnendoli con le erbe aromatiche e aggiungendo qualche foglia di lattuga, i germogli di soia, le carote, i ravanelli e una ciotolina con la salsa di pesce.

 

Questa che vi proporrò di seguito è una variante:

70 gr di noodles di riso (spaghettini)

30 gr di funghi shiitake secchi

500 gr di carne macinata di maiale (o manzo)

1 cipolla media tritata finemente

1 spicchio d’aglio tritato finemente

6 carote tritate finemente

1 uovo

Salsa di pesce (tiparose)

1 lattuga

1 presa di sale grosso

1 presa di pepe nero

 

Immergete i noodles e i funghi in acqua tiepida per circa 15 minuti. Scolateli, tritateli finemente, metteteli in una ciotola e mescolateli. Aggiungete poi il macinato, la cipolla, l’aglio, la carota, l’uovo, il sale e il pepe nero. Mescolate tutti questi ingredienti con le mani in modo tale che il ripieno omogeneo. A questo punto seguite passo passo il procedimento dell’altra ricetta.

Annunci