Spaghetti con pomodori e calamari

Ingredienti per 4 persone:

320 gr di spaghetti

4 calamari

1/2 bicchiere di vino bianco secco

400 gr di pomodori maturi e sodi

6 cucchiai di olio d’oliva

1 ciuffo di prezzemolo tritato

2 spicchi d’aglio

sale, pepe

 

Pulite bene i calamari. Lavateli e asciugateli con carta assorbente; tagliateli ad anelli e riducete i ciuffi.

Lavate i pomodori e incidetene la calotta inferiore con un leggero taglio a croce. Scottateli in acqua bollente poi scolateli e pelateli; divideteli a metà, eliminate i semi, l’acqua di vegetazione e tagliate la polpa a dadini.

Pelate e schiacciate gli spicchi di aglio.

In una larga padella, fate scaldare l’olio e soffriggetevi l’aglio e il prezzemolo; quando l’aglio comincia a colorirsi, unite i calamari e lasciateli insaporire per 5 minuti. Bagnateli con il vino e cuocete per 20 minuti circa.

Aggiungete i dadini di pomodoro, salate, pepate, mescolate e togliete dal fuoco. Eliminate l’aglio.

In una pentola, portate ad ebollizione abbondante acqua salata. immergetevi gli spaghetti e lessateli al dente; scolateli e rovesciateli nella padella con il condimento. Fateli saltare velocemente, mescolando e portateli subito in tavola.

Annunci